Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

MADI The Other Geometry

Data:

31/01/2018


MADI The Other Geometry

Il titolo “Madi l’altra geometria sottolinea da un lato l’inserimento del movimento nella tradizione del rapporto tra arte e geometria e dall’altro evidenzia l’attualità e la capacità innovativa delle opere scelte”.

Fondato nel 1946 a Buenos Aires da Carmelo Arden Quin, figura di spicco nel panorama dell’avanguardia latino-americana, il MADI si
basa sui principi di “non-espressione, non rappresentazione, non simbolizzazione”.

Per il MADI, acronimo di MAterialismo DIalettico che implica anche una componente di non-sense e casualità, “l’opera è, non rappresenta; l’opera è, non esprime; l’opera è, non significa”.

“Il progetto espositivo, dallo spiccato fine educativo e didattico, riserverà ai visitatori del 21st Century Museum of Contemporary Art di Kanazawa non poche sorprese offrendo l’occasione di scoprire un fenomeno artistico di ampia portata, già noto in America Latina e in Europa e meritevole di attenzione anche in Giappone con l’auspicio che possano seguire ulteriori possibilità di confronto tra culture diverse”.

Informazioni

Data: Da Mer 31 Gen 2018 a Dom 11 Feb 2018

Organizzato da : NPO Tsunagu Japan & Italy; IIC Osaka

In collaborazione con : K.K. ALP - (Kanazawa) and K.K. YAMADA - (Kobe)

Ingresso : Libero


Luogo:

21st Century Museum of Contemporary Art, Kanazawa

802