Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Concerti di Hathor Plectrum Quartet nell'Kagoshima Napoli Festival

Data:

03/05/2019


Concerti di Hathor Plectrum Quartet nell'Kagoshima Napoli Festival

Nell'ambito del Kagoshima Napoli Festival il gruppo musicale Hator Plectrum Quartet presenta il fascino della musica del Sud Italia.

L’Hator Plectrum Quartet (HPQ) è un quartetto formato da Antonio Schiavone (mandolino), Roberto Bascià (mandolino), Fulvio S. D’Abramo (mandòla) e Vito Mannarini (chitarra).

La band nasce in Italia nel 2007 con l’intento di studiare ed eseguire un ricco repertorio per strumenti a plettro, fra cui le Sonate barocche e le opere ottocentesche della scuola strumentale italiana e tedesca. Tuttavia l’ interesse dei musicisti si spinge fino alla musica moderna e contemporanea e si concentra soprattutto sulle più belle pagine della cultura partenopea del Sud Italia.

L’ensemble si esibisce sempre con strumenti artigianali delle scuole italiane di liuteria di fine ottocento e inizi novecento e ha partecipato a numerosi concerti classificandosi sempre ai primi posti. Ad oggi l’attività dell’HPQ si sparge in tutto il mondo e porta le sonorità della musica meridionale italiana da Oriente a Occidente.

Artisti importanti con i quali l’HPQ ha collaborato sono personalità come la ex voce dei Matia Bazar Antonella Ruggiero, Patty Pravo e Antonio Maggio.

Nel dicembre 2013 il loro album natalizio “In the Christmas of mandolin” è stato recensito e largamente apprezzato anche dal grande artista napoletano Fausto Cigliano.

Informazioni

Data: Da Ven 3 Mag 2019 a Sab 4 Mag 2019

Organizzato da : かごしまの風と光とナポリ祭実行委員会、イタリア文化会館-大阪

In collaborazione con : Puglia Sounds

Ingresso : Libero


1050